Notizia Oggi

Stampa Home
Intervento del 118

Giovane nigeriana picchiata per strada

La donna ha detto di essere caduta
Articolo pubblicato il 05-12-2015 alle ore 10:52:44
Foto di repertorio
Foto di repertorio

L'hanno trovata a terra per strada con il volto tumefatto. Al Pronto soccorso è finita una donna di origine nigeriana, quasi sicuramente una delle tante prostitute che stazionano lungo il tratto di provinciale a confine tra le province di Vercelli e Biella nella via che da Masserano porta a Castelletto Cervo. A notarla un passante l'altra mattina e sul posto è arrivata una ambulanza del 118 oltre ai carabinieri. Addosso aveva un jeans, scarpe ballerine e una giacca. E' probabile che abbia passato tutta la notte al freddo, soltanto al mattino è stata notata. Quando ha visto i carabinieri ha spiegato di essere caduta. Difficile capire cosa effettivamente sia successo, dalle ferite riportate è ipotizzabile invece che sia stata picchiata o da un cliente, o da altre prostitute che frequentano la zona, oppure da uno degli aguzzini che tengono queste donne sotto controllo.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...