Notizia Oggi

Stampa Home
Cronaca

Giovane rapinato in stazione a Santhià: quattro arresti

La vittima è riuscita a dare subito l'allarme avvertendo i carabinieri
Articolo pubblicato il 03-02-2016 alle ore 16:06:16
La stazione di Santhià
La stazione di Santhià

Un baby gang è finita in manette. Sono stati individuati dai carabinieri i giovani che la scorsa notte hanno rapinato un ragazzo alla stazione ferroviaria di Santhià. Si tratta di due 19enni marocchini, un coetaneo albanese e un minorenne marocchino, tutti residenti in provincia di Cuneo e già conosciuti alle forze dell'ordine. Erano le 23 quando un 19enne residente nel Biellese è stato aggredito all'interno della stazione ferroviaria, stava infatti attendendo l'arrivo del treno quando è stato circondato da cinque sconosciuti. Subito è arrivata la minaccia per farsi consegnare l'orologio, 10 euro in contanti e il cellulare. Il giovane ha subito dato l'allarme fornendo anche una descrizione, i carabinieri si sono messi alla ricerca riuscendo a individuare quattro dei cinque rapinatori che ancora si trovavano a Santhià. Sono stati arrestati in quanto riconosciuti dalla vittima della rapina e sono finiti in carcere.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...