Notizia Oggi

Stampa Home

Giovani piemontesi ''allergici'' alla cultura?

Dati preoccupanti emergono dal rapporto di "Save the Children"
Articolo pubblicato il 03-04-2017 alle ore 12:05:28
foto repertorio
foto repertorio

I ragazzi piemontesi non risultano particolarmenti amanti dei libri, dei monumenti e dei siti archeologici. Il dato emerge dal rapporto "Futuro in partenza? L'impatto delle povertà educative sull'infanzia in Italia", presentato da “Save the Children”.

Il 43% dei giovani non ha letto nemmeno un libro nell'arco di un anno e quasi il 70% non è stato in siti archeologici e non ha ammirato un monumento. Disinteresse anche verso il teatro: il 67% di giovani non ha seguito alcuna iniziativa proposta sui palcoscenici e il 52% in generale non ha preso parte ad iniziative culturali e sportive. 

C'è però un dato positivo rispetto al 2013 è stato registrato un calo di ragazzi che abbandonano gli studi precocemente. 

 

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...