Notizia Oggi

Stampa Home
Ieri durante la messa

Gli auguri di Natale di don Carlo Elgo

«Un 2016 di pace e di lavoro per tutti»
Articolo pubblicato il 25-12-2015 alle ore 08:17:30
Gli auguri di Natale di don Carlo Elgo 3
Gli auguri di Natale di don Carlo Elgo 3

Feste senza neve in alta Valsesia. E anche don Carlo Elgo, appassionato di montagna e previsioni, durante la messa di Natale a Riva Valdobbia e ad Alagna ha evitato di parlare della questione meteo. «Vedremo la neve più tardi – ha spiegato -. Per ora godiamoci queste temperature». Ma lo storico parroco dell’alta Valsesia ha voluto ringraziare amministrazione e associazioni di Riva Valdobbia per l’impegno a favore del paese. «Abbiamo la farmacia – ha detto – e ci sono anche progetti interessanti pronti a partire che potrebbero dare lavoro anche a diverse persone. Un ringraziamento ad amministrazione comunale, alle associazioni e a tutte quelle persone che si impegnano per la nostra piccola comunità parrocchiale». Don Elgo ha poi augurato a tutti i fedeli che hanno partecipato alle messe di Natale un sereno 2016, soffermandosi durante l’omelia sul tema della pace.

L'amore per i monti tra cui è nato e le sua naturali capacità d'instancabile camminatore ed alpinista - basti citare le 293 escursioni alla Capanna Regina Margherita - lo hanno ispirato a prendersi attivamente cura delle Parrocchiali, Cappelle ed Oratori della zona anticamente definita "Pietre Gemelle".

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...