Notizia Oggi

Stampa Home

Gli ''incidenti'' di Valmaggiore finiscono sul tavolo del ministro

Preso di mira il presidente dell'Anpi di Quarona Marco Bozzo Rolando
Articolo pubblicato il 01-02-2017 alle ore 12:36:25
Gli ''incidenti'' di Valmaggiore finiscono sul tavolo del ministro 3
Giorgio Airaudo

L’ultimo atto intimidatorio nei confronti di Marco Bozzo Rolando, l'incendio provocato a dicembre davanti alla porta della sua abitazione di Valmaggiore, diventa oggetto di un’interrogazione parlamentare. A presentarla al ministero dell’Interno è l’onorevole piemontese di Sinistra Italiana Giorgio Airaudo. «Condanno - dice il parlamentare - gli ignoti autori degli atti vandalici che hanno preso di mira Bozzo Rolando, presidente dell’Anpi di Quarona nonché responsabile dello sportello migranti alla Cgil di Borgosesia. Quello di dicembre è l’ennesimo atto che subisce, con la porta di casa data alle fiamme. Siamo di fronte a atti intimidatori che hanno lo scopo di fermare l'impegno e l'attività di volontariato per la solidarietà, l'accoglienza e dell'integrazione dei migranti. Sono atti gravi, attuati da soggetti sui quali le forze dell’ordine non hanno ancora fatto chiarezza. Chiedo con forza al prefetto e alla questura di fare luce il prima possibile, anche per evitare il susseguirsi da queste intimidazioni». Airaudo presenterà un’interrogazione parlamentare a Marco Minniti per chiedere «se il ministero è a conoscenza di questi gravi episodi e su come si intenda operare per fare piena luce su questi episodi e sui loro responsabili».

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...