Notizia Oggi

Stampa Home
Catturato a Tolosa un uomo indicato come uno dei principali fornitori dell'area novarese

Grandi spacciatori, in manette marocchino di 33 anni

Qualche giorno fa era riuscito a fuggire lasciando un chilo di cocaina purissima
Articolo pubblicato il 21-11-2015 alle ore 21:33:59
Grandi spacciatori, in manette marocchino di 33 anni 3
Foto d'archivio

La polizia francese ha arrestato a Tolosa Redouan Oummane, un marocchino 33enne che già era riuscito quache giorno fa alla forze dell'ordine, che poi avevano trovato un chilo di cocaina pura sulla sua auto (valore stimato, 150mila euro). Si pensa che si tratta di uno dei principali fornitori del mercato della droga del Novarese, comprese le aree prossime alla Valsesia.

Ufficialmente residente a Galliate, l'uomo era colpito da da un mandato di arresto europeo. In occasione del precedente tentativo di arresto, il marocchino era riuscito a fuggire con una delle auto dei carabinieri. Ma la seconda volta non è stato così fortunato.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...