Notizia Oggi

Stampa Home

''Grapperie aperte'' domani alla Francoli

Dalla produzione alla degustazione
Articolo pubblicato il 01-10-2016 alle ore 09:37:08
''Grapperie aperte'' domani alla Francoli 2
Una passata edizione dell'evento

Domani le Distillerie Francoli prenderanno parte, come ogni anno, a "Grapperie Aperte", l’evento organizzato dall’Istituto Nazionale Grappe per diffondere la cultura e la conoscenza dell’unico nostro distillato di bandiera, perché in nessuna altra parte del mondo è possibile produrre un distillato dal nome grappa.

Per l’occasione le Distillerie Francoli hanno previsto un programma strutturato in quattro diverse aree, che sono: la produzione, e qui si potranno osservare le diverse fasi della lavorazione, dalla materia prima (la vinaccia) alla prima distillazione, dagli utilizzi ecologici e successivi della vinaccia già utilizzata alla seconda distillazione e all’invecchiamento in botti di rovere; dalla produzione ai profumi: una piccola esperienza sensoriale per divertirsi a riconoscere i profumi contenuti nella grappa senza il condizionamento della vista; l’assaggio: l’area degustazione presenta una varietà ampia di assaggi. Si inizia dalla degustazione delle Grappe Luigi Francoli in purezza, si passa agli assaggi abbinati a piccole sfiziosità e si prosegue con il connubio grappa e cioccolato grazie alla collaborazione con due giovani laboratori di produzione del territorio: Audere La Cioccolata, di Borgomanero, e Marc Mastri Artigiani Cioccolatieri, di Oleggio.

Non mancheranno altre piccole produzioni sperimentali, e una particolarmente curiosa: una grappa che riposerà in un’opera d’arte “apribile” solo nel 2021. Questa capsula del tempo sarà raccontata direttamente dall’artista Antonio Spanedda, presente all’evento. Per finire, tempo e vinaccia permettendo, si camminerà a piedi nudi sulla vinaccia fresca, un’esperienza che porta con sé anche finalità benefiche per la pelle.

L'evento si terrà dalle 10.30 alle 18.30, con pausa pranzo dalle 13 alle 14. Le Distillerie Francoli sono a Ghemme, in via Romagnano 20. 

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...