Notizia Oggi

Stampa Home

Grignasco, 30mila metri quadrati in più per l'area industriale

Spesa prevista 800mila euro: gli interventi saranno finanziati dalla Regione Piemonte
Articolo pubblicato il 20-07-2016 alle ore 12:29:30
Grignasco, 30mila metri quadrati in più per l'area industriale 2
L'area industriale di Grignasco

Se li è aggiudicati l’impresa Sorema Srl di Biella i  lavori di messa in sicurezza e ampliamento dell’area industriale all’ingresso nord di Grignasco. La ditta biellese ha aderito al bando di gara proponendo un ribasso d’asta del 21 per cento. Il progetto - da anni sulla carta -  prevede una spesa di 800mila euro e gli interventi saranno finanziati dalla Regione Piemonte.

Era il 2008 quando è stato eseguito il primo studio idraulico relativo al Sesia, che scorre proprio a fianco dell’area industriale e che per questo sarebbe potuto diventare pericoloso in caso di esondazione. Da qui la necessità di procedere con una piano di messa in sicurezza e dopo incontri in Regione e rivisitazioni di cosa includere nelle opere e cosa no, nel 2014 è stato approvato il progetto definitivo.

I lavori consistono nell’innalzamento del muro a protezione dell’area industriale e in un rialzo in terra armata che segue il perimetro della stessa.  Una volta che gli interventi saranno terminati, il polo industriale che si trova lungo la provinciale che porta a Borgosesia avrà a disposizione 30mila metri quadrati in più rispetto a oggi, consentendo alle aziende già presenti di espandersi o ad altre di insediarsi.
 

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...