Notizia Oggi

Stampa Home

Grignasco, è disponibile il calendario della casa di riposo

Con l'aiuto della volontaria Enrica Pastore
Articolo pubblicato il 18-01-2017 alle ore 17:28:32
Grignasco, è disponibile il calendario della casa di riposo 2
La presentazione del calendario

Si intitola “Rivisti da noi” il calendario realizzato dalle ospiti della casa di riposo San Vincenzo di Grignasco. L’almanacco nasce nell’ambito del progetto di “Art therapy coloring”, coordinato dalla volontaria Enrica Pastore, i mesi sono accompagnati dalle opere realizzate dalle ospiti della struttura. 

«L’arte terapia svolta all’interno delle case di riposo permette una maggiore socialità tra gli ospiti, è un mezzo per occupare il tempo in modo attivo e lavorare sulle emozioni negative, come l’alienazione dovuta al soggiorno, e la depressione dovuta al distacco dal proprio ambiente - spiega il coordinatore del monastero Fabrizio Salomone -. La “Art therapy coloring” è particolarmente positiva negli anziani affetti da demenza senile, poiché migliora le capacità cognitive e mentali e dona calma interiore».

Per chi fosse interessato il calendario 2017 è disponibile alla casa di riposo San Vincenzo e alla biblioteca civica “Farinone Centa” a Varallo. L’attività è patrocinata da Comune di Varallo, Comune di Grignasco e biblioteca Farinone Centa. Il monastero ringrazia, per aver dato la possibilità di stampare il calendario, la Fondazione Banca Popolare di Novara Guidi since 1968 Marine Accessories ed Enrica Pastore.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...