Notizia Oggi

Stampa Home

Grignasco festeggia la Befana e l'arrivo delle maschere GALLERY

Sabato
Articolo pubblicato il 10-01-2018 alle ore 11:02:56
Grignasco festeggia la Befana e l'arrivo delle maschere GALLERY 3
A Grignasco

“Al dì d’la Befana” ha segnato a Grignasco la fine delle feste di Natale e l'inizio del carnevale. Sabato in paese è stata una giornata all’insegna delle sorprese per bambini e adulti. La manifestazione è stata promossa dal Comune in collaborazione con il Comitato carnevale e i commercianti. Rispetto al programma stabilito in partenza, le iniziative hanno subìto dei cambiamenti a causa del maltempo, coi gonfiabili e la sfera della befana che non sono stati messi a disposizione dei più piccoli. I bambini però hanno potuto assistere all’arrivo dei Re magi che, al termine della funzione, hanno portato i loro doni a Gesù bambino nella capanna allestita fuori dalla chiesa parrocchiale. E poco dopo i giovani hanno avuto la possibilità di conoscere la befana che ha consegnato a tutti i doni. Nel corso della mattinata alcuni componenti del Comitato carnevale hanno distribuito alle buone forchette la trippa.

Il divertimento è proseguito nel pomeriggio quando Giuan Bacéja e Mariana Curbèla, impersonati da Edoardo Andorno e Stefania Bertone, hanno ricevuto le chiavi del paese dal sindaco Roberto Beatrice. A causa del maltempo la tradizionale cerimonia non è avvenuta in piazza Cacciami ma in biblioteca. Presenti all’incontro anche una rappresentanza del Comitato carnevale di Ara, del Simp e del Carnevale delle frazioni. Quest’anno lo scambio di battute tra l’amministratore e le maschere di Grignasco è stato incentrato sui social network. Il sindaco ha ironizzato su alcune questioni evidenziate in Facebook nelle scorse settimane, prima tra tutte la pulizia delle strade. 

Alle maschere ha consegnato una sorta di navigatore, un modellino di ruspa e un sacco di sale da dare alla ditta che si occupa dello spazzamento neve in paese per evitare che gli addetti si dimentichino di passare in alcune vie. A seguire il primo cittadino ha consegnato scopetta e palette per tenere pulite le strade e dei tappi per le orecchie, onde evitare di sentire ancora i commenti sui social. Il re e la regina della manifestazione più divertente dell’anno hanno ironizzato sulla recente caduta del sindaco chiedendo se doveva prendere delle misure per il Comune, e hanno consegnato del sale a Beatrice per eliminare il ghiaccio dalle strade. 

Grignasco festeggia la Befana e l'arrivo delle maschere GALLERY 4
Grignasco festeggia la Befana e l'arrivo delle maschere GALLERY 5
Grignasco festeggia la Befana e l'arrivo delle maschere GALLERY 6
Grignasco festeggia la Befana e l'arrivo delle maschere GALLERY 7
Grignasco festeggia la Befana e l'arrivo delle maschere GALLERY 8
Grignasco festeggia la Befana e l'arrivo delle maschere GALLERY 9
Grignasco festeggia la Befana e l'arrivo delle maschere GALLERY 10
Grignasco festeggia la Befana e l'arrivo delle maschere GALLERY 11
Grignasco festeggia la Befana e l'arrivo delle maschere GALLERY 12
Grignasco festeggia la Befana e l'arrivo delle maschere GALLERY 13
Grignasco festeggia la Befana e l'arrivo delle maschere GALLERY 14

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...