Notizia Oggi

Stampa Home

Grignasco, vietate le greggi nella zona lungo il Sesia

Il sindaco ha firmato un’ordinanza
Articolo pubblicato il 28-11-2016 alle ore 16:14:13
Grignasco, vietate le greggi nella zona lungo il Sesia 2
Divieto di pascolo per le greggi a Grignasco

A Grignasco ''divieto di accesso'' alle greggi. Il sindaco Roberto Beatrice ha firmato un’ordinanza per limitare la presenza degli ovini nei terreni compresi tra la sponda del fiume Sesia e la strada provinciale 13 (che collega il paese con Borgosesia). La decisione dell’amministrazione è arrivata in seguito alle proteste dei residenti: «Abbiamo ricevuto ripetute segnalazioni da parte dei proprietari dei fondi agricoli, che lamentano danni provocati proprio dalle greggi - spiega Beatrice nell’ordinanza firmata pochi giorni fa -. In particolare il problema si pone nei terreni tra il Sesia e la Provinciale ed è qui che ha valenza l’ordinanza».


Non sono stati però solo i proprietari agricoli a lamentarsi in Comune, ma anche alcuni cittadini residenti sul territorio e le aziende agricole: «Ci sono pervenute segnalazioni a causa dei problemi igienico-sanitari che vengono provocati dal passaggio, su suoli pubblici e privati, da greggi durante tutto l’anno - prosegue il sindaco -. E’ capitato che le greggi fossero fatte transitare su strade pubbliche o lasciate al pascolo in terreni privati senza alcuna autorizzazione da parte dei proprietari dei fondi. Questo ha provocato danni ingenti alle colture in corso, soprattutto nei campi coltivati a ortaggi o seminati».


Non essendoci giorni o orari particolari in cui vengono portare le greggi al pascolo, diventa difficile anche mettere in atto un’attività di controllo. Capita infatti che le greggi vengano portate nei fondi nelle ore serali o notturne, rendendo difficile la vigilanza. Per questo il Comune ha ritenuto giusto intervenire, adottando misure idonee volte a garantire un uso razionale del territorio. La soluzione trovata è stata di istituire il divieto di pascolo su tutto il territorio comunale compreso tra la sponda del Sesia e la provinciale 13. Chi verrà sorpreso a violare l’ordinanza verrà sanzionato con una multa che va dai 100 ai 600 euro.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...