Notizia Oggi

Stampa Home

Grignasco, lo spartitraffico adesso è un pericolo

La strada è di competenza della Provincia di Novara
Articolo pubblicato il 15-11-2016 alle ore 09:21:27
Grignasco, lo spartitraffico adesso è un pericolo 2
Lo spartitraffico in questione

A Gringasco lo spartitraffico che separa le carreggiate all’altezza del passaggio a livello non è più segnalato dal cartello con la freccia. L’indicazione è stata divelta da un’auto finita fuori strada e salita sullo spartitraffico; da allora il cartello non è più tornato e il rialzo in cemento continua a non essere segnalato. La strada è di competenza della Provincia di Novara, e sono diversi gli automobilisti che si chiedono se e quando la freccia tornerà al proprio posto. La presenza del cartello importante soprattutto nelle ore serali e notturne. Più di un’auto, in questi anni, ha centrato il rialzo in cemento e il cartello.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...