Notizia Oggi

Stampa Home

Ha patteggiato un anno e tre mesi il giovane che morsicò i genitori

Ora è sottoposto all'obbligo di dimora
Articolo pubblicato il 26-03-2016 alle ore 11:15:57
Ha patteggiato un anno e tre mesi il giovane che morsicò i genitori 2
Foto d'archivio

Ha patteggiato un anno e tre mesi Angelo Papa, il giovane di Galliate che lo scorso ottobre morsicò e insultò i suoi genitori. Le tensioni in famiglia andavano avanti da un po', coinvolgendo anche il fratello minore del ventenne.

I genitori hanno sopportato molto, persino quando il figlio ha rubato l'oro di famiglia per poi rivenderlo. Ma a ottobre la goccia che ha fatto traboccare il vaso, obbligando madre e padre ad allertare le forze dell'ordine.

Al culmine di una lite il giovane aveva infatti morsicato la madre, insultandola e prendendola a calci al diniego di lei di dargli altri soldi. Anche il padre è stato morsicato e i carabinieri, arrivati sul posto, hanno potuto sentire in prima persona le urla che provenivano dall'appartamento. Scarcerato, il ragazzo è sottoposto all'obbligo di dimora.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...