Notizia Oggi

Stampa Home
Occupazione

I carabinieri scoprono una lavoratrice in nero nel Biellese

Era dietro al bancone del bar senza essere in regola
Articolo pubblicato il 06-07-2016 alle ore 10:58:01
Foto di repertorio
Foto di repertorio

Lavorava in un bar senza essere in regola con il contratto di lavoro. La scoperta è stata fatta dal Nucleo Ispettorato del Lavoro, a Biella. Il controllo, mirato al contrasto del fenomeno del lavoro sommerso, era avvenuto in un bar lo scorso 28 giugno. All'interno del locale gestito da un 50enne c'era una donna senza il permesso di lavoro. I militari hanno quindi sanzionato il titolare che e dovrà pagare 1500 euro.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...