Notizia Oggi

Stampa Home

I carabinieri sventano il suicidio di un pensionato

Aveva lasciato un biglietto nell'auto
Articolo pubblicato il 26-06-2016 alle ore 06:24:46
I carabinieri sventano il suicidio di un pensionato 2
Foto d'archivio

«Vado nel bosco e la faccio finito». Questo il tenore della telefonata che ieri mattina all'alba ha mobilitato i carabinieri della stazione di Trino. Era un pensionato del paese. Probabilmente aveva avvertito i militari per fare in modo che il corpo venisse trovato al più presto. Invece i militari si sono mossi con grande rapidità e lo hanno trovato prima che mettesse in atto il suo proposito, gli hanno parlato e l'hanno convinto a desistere, riaccompagnandolo poi a casa. Il pensionato aveva lasciato un biglietto di addio anche nell'auto usata per recarsi nel bosco.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...