Notizia Oggi

Stampa Home

I ''colori in punta di matita'' in mostra a Varallo

Le opere di Gianni Pizzigoni esposte in biblioteca
Articolo pubblicato il 05-09-2016 alle ore 15:09:07
I ''colori in punta di matita'' in mostra a Varallo 2
L'inaugurazione della mostra

Sono i colori in punta di matita delle opere di Gianni Pizzigoni, per quarant’anni direttore onorario del Museo del paesaggio di Verbania, quelli in mostra alla biblioteca civica di Varallo. Inaugurata la settimana scorsa, la rassegna è organizzata in collaborazione con il Centro studi di Grignasco, che quest’anno festeggia i cinquant’anni di attività e la inserisce come primo evento del progetto “Contemporanea-mente”. «Questa è un’iniziativa tesa a riscoprire le tecniche artistiche fondamentali dell’arte contemporanea in Valsesia», ha spiegato Cristina Trapella, responsabile del Gruppo di studi storico-artistici del Centro in occasione del taglio del nastro.

«Il quadro icona della mostra, intitolato “Erbario” - aggiunge Piera Mazzone, direttore della biblioteca -, costituisce un ideale collegamento tra la Valsesia dell’abate Carestia e il prezioso erbario settecentesco di Jacopo Durante, conservato in biblioteca accanto al foglio del Fondo famiglia Mario Remogna, preparato da Ludovico e Ada Sella».

Pizzigoni ha ringraziato la biblioteca, il Centro studi e Ubaldo Rodari, responsabile del Brunitoio di Ghiffa, con cui collabora da anni, per averlo “accompagnato” in questo progetto espositivo. «Il mio non è un vero e proprio erbario - spiega -, ma una sorta di umanizzazione, attuata seguendo una delle linee dell’arte contemporanea, che non si limita a riprodurre la realtà, ma che, utilizzando la categoria della stilizzazione, si fonda su quanto emerge dalla memoria, trattiene alcuni elementi della realtà e li restituisce talvolta deformati».

La mostra, allestita nel portico del cortile d’onore di Palazzo Racchetti, sede della “Farinone-Centa”, sarà visitabile fino a domenica 11 settembre negli orari della biblioteca. Sabato e domenica è prevista un’apertura pomeridiana dalle 15 alle 19.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...