Notizia Oggi

Stampa Home
Il caso

«I furti nel Vercellese? Colpa dei governi che tagliano i fondi»

La risposta ai sindaci da parte dell'onorevole Busto dei 5 Stelle
Articolo pubblicato il 19-02-2016 alle ore 10:12:15
I sindaci protestano in Tv
I sindaci protestano in Tv

«L'emergenza furti nel Vercellese? Cosa ci si può aspettare da una politica che per anni non ha fatto altro che tagliare fondi e radere al suolo le forze dell’ordine?». Il deputato del Movimento 5 Stelle Mirko Busto interviene sulla protesta degli amministratori locali che hanno chiesto al Governo di inviare l'Esercito per mettere un freno al dilagare degli episodi. «Questo e i passati governi non hanno fatto altro che riempirsi la bocca di parole come sicurezza e tutela dei cittadini, per poi privatizzare o precarizzare un settore cruciale per la vita di tutti noi – spiega -. Basti pensare all’ultima Legge di stabilità attraverso la quale sono stati stanziati cospicui fondi per interventi straordinari come prevenzione del terrorismo o Giubileo e una misera mancia di 80 euro al mese per chi, come il personale delle forze di polizia, delle forze armate e delle capitanerie di porto, rischia la vita ogni giorno per proteggere il nostro Paese. Intanto nella Polizia di Stato il personale è passato dalle 108 mila unità del 2008 alle attuali 94 mila unità, con un’età media anagrafica di oltre 45 anni. Sono questi i segnali concreti che lo Stato vuole lanciare a tutela delle nostre forze dell'Ordine e a favore della sicurezza della cittadinanza?».

Il deputato aggiunge: «Chiedo un atto di onestà e coerenza ai sindaci che hanno chiesto al Ministro Alfano di inviare l’esercito nel nostro territorio: non fatevi più ingannare dal marketing renziano, stracciate le vostre tessere di partito e tornate a essere primi cittadini al servizio della comunità e non della vecchia politica. E' ormai palese che la sicurezza non sia una priorità per questa politica».

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...