Notizia Oggi

Stampa Home

I maestri di Extravagance a ''Georgia's got talent''

Nuovo successo per Silvia Accossato e Andrea Bosonotto
Articolo pubblicato il 26-11-2016 alle ore 11:33:42
I maestri di Extravagance a ''Georgia's got talent'' 2
Andrea Bosonotto e Silvia Accossato

 Non sono bastati, ad Andrea Bosonotto e Silvia Accossato della scuola di danza “Extravagance” i quattro sì dei giudici di “Italia’s got talent”: i due ballerini hanno raddoppiato incassando complimenti e pareri favorevoli anche da parte dei giudici di “Georgia’s got talent”. La puntata è andata in onda lunedì sera e la coppia, che si è esibita nella bachata presentata anche sul palco italiano, si è aggiudicata la semifinale del concorso televisivo.

«E’ stata una bellissima esperienza - commenta Bosonotto -, siamo stati accolti molto bene, abbiamo rilasciato interviste e i giudici sono stati molto carini e simpatici». Intanto continuano a salire le visualizzazioni del video della bachata ballata a “Italia’s got talent”: la performance dei ballerini della scuola grignaschese è stata vista all’incirca da 70 milioni di persone, «un risultato che non ci saremmo mai aspettati - prosegue il ballerino -, ma che ovviamente ci riempie di soddisfazione. Il video è diventato virale e ha dato vita a contatti in tutto il mondo. Grazie a questo video e alle “Storie di sognatori” stiamo ricevendo complimenti da ogni angolo del globo».

“Storie di sognatori” è un corto prodotto per la Rai da “Wearedreamers” per la regia di Alessio Rupalti: andato in onda poche settimane fa, il corto presenta attraverso interviste e momenti di ballo i tre volte campioni del mondo al “World Latin Dance Cup”. Qui Bosonotto e Accossato spiegano che la danza per loro “Più che un lavoro e una passione, nel nostro caso è proprio uno stile di vita”.

Attorno ai due giovani è sorto un gruppo professionale di ballo, di cui fanno parte anche alcuni appassionati della zona. Tutte le attività dei due ballerini e della scuola Extravagance si possono trovare sul sito Internet www.andreaesilvia.net. «Con il gruppo professionale, oppure Silvia e io da soli, giriamo tutto il mondo - conclude Bosonotto -. Lo scorso weekend eravamo a Dusseldorf, il prossimo saremo a Parigi. Il 3 e 4 dicembre però torneremo a Grignasco; nella nostra scuola terremo un corso di formazione di bachata per insegnanti. Sono previsti una cinquantina di maestri, provenienti da tutta Italia». E poi, via verso Mosca, New York, Africa e Australia...

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...