Notizia Oggi

Stampa Home

I murales di Varallo finiscono sulla rivista Bell'Italia

Articolo pubblicato il 24-09-2017 alle ore 13:14:51
I murales di Varallo finiscono sulla rivista Bell'Italia 3
I murales di Varallo finiscono sulla rivista Bell'Italia 3

“Bell’Italia” parla di Varallo. Il numero di settembre della rivista ha ospitato uno spazio dedicato al “progetto Waral”, i murales che stanno abbellendo la città. Non poteva mancare l’immagine della straordinaria opera con cui ha esordito il progetto, il Davide e Golia (1625) di Tanzio da Varallo dipinto con le bombolette spray da Andrea Ravo Mattoni su un immobile di piazza Garibaldi. In piccolo anche il falchetto dell’artista di Arona Giovanni Magnoli, in arte reFRESHink. «Murales d’autore - si legge - ispirati alla ricca tradizione culturale di Varallo; partecipano famosi nomi del mondo della stree art e del graffiti writing...».

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...