Notizia Oggi

Stampa Home
Ottima prestazione degli atleti "speciali" valsesiani

I ragazzi di Passeportout quarti a Biella nel volley

I giovani hanno indossato la divisa del Pavic Romagnano
Articolo pubblicato il 09-01-2016 alle ore 13:03:27
I ragazzi di Passeportout quarti a Biella nel volley 2
I ragazzi di Passeportout a Biella

Alla dodicesima edizione del torneo Bear Wool Volly di Biella c'erano anche i pallavolisti "speciali" dell'associazione valsesiana Passeportout. Il progetto di pallavolo unificata, partito a ottobre a Biella con l’Associazione biellese di Special Olympics, ha portato la Valsesia al quarto posto in questa disciplina. I ragazzi disabili e i loro partner, vestiti con la divisa della Pavic di Romagnano, hanno giocato contro le squadre Asad, Savona, Albenga, Arezzo, Lodi, Germania e Polonia. La pallavolo, fino ad ora sport sperimentale per l’associazione valsesiana, è diventata ormai un’attività importante, grazie anche al fatto che vede, come tutte le discipline unificate, l’unione di atleti "speciali" e non, crescere insieme in un vero spirito sportivo.

Domenica 17 gennaio a Varallo ci sarà la prima tappa del torneo di basket.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...