Notizia Oggi

Stampa Home

Ieri l'ultimo saluto al vice sindaco morto all'improvviso

Lutto
Articolo pubblicato il 28-12-2017 alle ore 11:59:17
Ieri l'ultimo saluto al vice sindaco morto all'improvviso 2
Giuseppe Lacchia

Tantissime persone, ieri mattima 27 dicembre, hanno portato l'ultimo saluto al professor Giuseppe Lacchia, vice sindaco di Candelo, trovato morto in casa il giorno di Natale. Il corteo è partito dalla sua abitazione per raggiungere il municipio, dove i presenti hanno dato l'addio al 67enne. La sua salma è stata quindi portata al tempio crematorio. Lacchia è stato stroncato da un infarto e tutto il paese ha colto con sgomento la notizia della sua improvvisa morte. 

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...