Notizia Oggi

Stampa Home
Borgosesia, l'uomo è morto a 66 anni la notte di Natale

Ieri il funerale di Zampieron, appassionato di pesca e calcio

Aveva lavorato a Grignasco alla Filatura e poi alla Riv
Articolo pubblicato il 29-12-2015 alle ore 08:35:38
Ieri il funerale di Zampieron, appassionato di pesca e calcio 2
Luigi Zampieron

Celebrato ieri pomeriggio in frazione Bettole di Borgosesia il funerale di Luigi Zampieron, morto a 66 anni dopo un breve ricovero in ospedale. Di origine venete, l'uomo era a rrivato in Valsesia negli anni Sessanta. Di carattere socievole e aperto, l'uomo era molto conosciuto a Borgosesia e nei paesi limitrofi, soprattutto a Grignasco dove ha lavorato alla Filatura prima e alla Riv sino alla pensione. Appassionato di pesca ed esperto cercatore di funghi, fra le sue passioni c'era lo sport, il calcio in particolare: tifoso della Juventus, era anche molto legato alle squadre locali del Bettole e del Grignasco cui divideva le domeniche nell'assistere alle partite casalinghe. Zampieron ha cessato di vivere la notte di Natale, all’ospedale di Vercelli.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...