Notizia Oggi

Stampa Home

Il biellese Giovanni Boggio morto durante un'escursione

Aveva 75 anni
Articolo pubblicato il 22-08-2016 alle ore 19:44:48
Il biellese GIovanni Boggio morto durante un'escursione 2
La disgrazia sui monti della Valgrisenche

Giovanni Boggio, 75enne di Camburzano, è morto oggi pomeriggio mentre era in escursione  in Valgrisenche. Insieme al fratello e ad alcuni amici si trovava lungo la cresta del Mont Maurin,  a 3.200 metri d'altezza, quando è scivolato. Lungo la caduta avrebbe cercato di aggrapparsi alle rocce, ma i traumi riportati gli sono stati fatali.

Boggio era tutt'altro che un dilettante: era un "accademico" del Cai; alcune decine di anni fa era salito, tra i primi a farlo, al pilone centrale del Frêney, sul Monte Bianco.

Gli amici che erano con lui sono subito scesi al rifugio "Mario Bezzi" per allertare i soccorsi. Sul posto sono arrivati gli uomini del Soccorso alpino valdostano e l'elisoccorso, ma il personale sanitario non ha potuto fare altro che constatarne il decesso. All'origine della caduta potrebbe esserci stata una disattenzione oppure un malore.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...