Notizia Oggi

Stampa Home
Tribunale

Il bullo del treno accusato di rapina e lesioni

Insieme a due amici aggredì tre giovani vercellesi
Articolo pubblicato il 16-04-2016 alle ore 06:54:38

Il bullo del treno è finito sotto processo. Si tratta di un 26enne di Novara che sul treno Torino-Milano nel 2008 aveva preso di mira tre giovani diciottenni vercellesi.Il 26enne faceva parte di una banda di quattro giovani che però non sono stati identificati e che avrebbero circondato i tre vercellesi con l'obiettivo di farsi consegnare un giubbotto. Al rifiuto di questi partì una scazzottata e uno dei neo maggiorenni venne preso a pugni e sberle, i bulli riuscirono a rubare 50 euro, uno zaino e due telefonini. Il 26enne venne identificato con le telecamere e ora deve ripondere di rapina e lesioni.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...