Notizia Oggi

Stampa Home

«Il Comune non ha nulla in programma per tre anni?» Polemica a Coggiola

Toni accesi tra maggioranza e minoranza al primo consiglio della nuova legislatura
Articolo pubblicato il 01-08-2016 alle ore 13:06:04
«Il Comune non ha nulla in programma per tre anni?» Polemica a Coggiola 2
La squadra del sindaco indaco Gianluca Foglia Barbisin

Toni accesi per il primo consiglio comunale della nuova legislatura coggiolese. Maggioranza e minoranza si sono confrontati sul bilancio. “Noi a Coggiola” poi ha criticato la mancanza di programmazione. «Nel Dup - spiega il consigliere Laura Speranza - l’amministrazione comunale non ha messo praticamente nulla. Quindi siamo davanti a una mancata programmazione per il futuro». Replica il sindaco Gianluca Foglia Barbisin: «Quello è solo il libro dei sogni. Sarebbe inutile mettere delle opere che in realtà non potrebbero venire realizzate per mancanza di fondi, abbiamo diversi interventi in programma e li realizzeremo se ci sarà la copertura». Proprio in consiglio è stata approvata una variazione di 28mila euro con i soldi che saranno investiti in parte nell’area sportiva per recuperare i vecchi spogliatoi, poi sono previsti una serie di lavori sulla viabilità in via Mazzini e regione Castello. 

La minoranza comunque ha contestato diversi punti in consiglio. «Difficile pensare di poter votare a favore di un equilibrio di bilancio quando riporta un dato negativo per 31.799,83 euro - hanno scritto nella dichiarazione di voto Paolo Setti, Laura Speranza e Chiara Giachino -. L’importo è quello esattamente corrispondente all’avanzo di amministrazione applicato. E’ un errore materiale, ma la giunta non ha verificato i documenti da portare in consiglio». E aggiungono: «Nell’allegato “Verifica stato attuazione dei programmi, al di là delle variazioni registrate relative alle singole missioni, stupisce che l’ente non abbia in alcun modo relazionato sullo stato effettivo di andamento dei programmi. Al di là del dato contabile, non viene spesa una parola in merito alle opere in corso».

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...