Notizia Oggi

Stampa Home
Intervento dei carabinieri

Il Comune "ruba" la legna a un'anziana

Si è trattato di un equivoco, il taglialegna aveva sbagliato proprietà
Articolo pubblicato il 20-12-2015 alle ore 14:51:20
Foto di repertorio
Foto di repertorio

Il Comune porta via la legna a una pensionata, ma è tutto un enorme malinteso che è stato chiarito grazie all'intervento dei carabinieri. E' successo l'altro giorno a Masserano quando un'anziana ha visto un uomo portare via dal proprio terreno tronchi di legna, messa da parte per l'inverno da ardere. La pattuglia è quindi intervenuta sul posto e ha visto effettivamente l'uomo intento a portarsi via la legna, ma ha spiegato che era stato autorizzato dal sindaco. E' stato quindi contattato il primo cittadino che ha confermata di aver dato al taglialegna l'incarico di portare via la legna nel terremo comunale, confinante con quello della signora. Ma non essendoci alcuna recinzione a delimitare gli appezzamenti l'uomo ha fatto confusione. L'equivoco è stato presto risolto.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...