Notizia Oggi

Stampa Home

Il Cordar ''liquida'' Borgosesia con un milione e mezzo di euro

Ogni anno verranno versati oltre 60mila euro
Articolo pubblicato il 14-05-2016 alle ore 12:22:20
Il Cordar ''liquida'' Borgosesia con un milione e mezzo di euro 3
La sede del Cordar

Si chiude il contenzioso tra Cordar Valsesia e Borgosesia. Il Comune esce dal consorzio con un gruzzolo di un milione e mezzo di euro che verrà pagato a rate: nei prossimi 25 anni riceverà 60.300 euro. Cifra che corrisponde al valore delle azioni di Borgosesia e degli interessi.

Dopo l’approvazione del consiglio comunale, l’accordo ha avuto il via libera anche da parte dell’assemblea dei sindaci del Cordar. «Borgosesia esce dal consorzio - conferma il presidente del consorzio che gestisce la rete idrica Paolo Croso -. E’ finita la querelle, ma rimane un po’ l’amaro in bocca. I sindaci all'unanimità hanno espresso contrarietà per la sentenza e la richiesta economica». 

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti
  1. Perde la vita dopo lo schianto...

    Perde la vita dopo lo schianto... (letto 1 volte)

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...