Notizia Oggi

Stampa Home
Cronaca

Il datore di lavoro insultato rinuncia alla querela

Nei guai era finito un marocchino del borgomanerese
Articolo pubblicato il 05-05-2016 alle ore 14:20:35
Foto di repertoro
Foto di repertoro

Non si era visto versare i propri soldi e così aveva aggredito il datore di lavoro. La vicenda poi era finita con una querela, ma davanti al giudice alla fine la parte offesa ha deciso di non procedere. La vicenda ha coinvolto un 45enne residente nel Borgomanerese di origine marocchina che doveva rispondere di lesioni. In ditta aveva aggredito il datore di lavoro insultandolo e spingendolo contro un armadietto in ferro. Tutto si è risolto.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...