Notizia Oggi

Stampa Home
Sicurezza

Il furto di carburante rallenta i lavori per la frana di Pray

Indagine avviata dai carabinieri per cercare i responsabili
Articolo pubblicato il 13-02-2016 alle ore 10:13:48
Foto di repertorio
Foto di repertorio

Il furto di carburante a un mezzo da lavoro impegnato in un cantiere a Pray di fatto rallenta i lavori per la frana della strada di Flecchia. «E' stato un atto di pura delinquenza – spiega il sindaco Gian Matteo Passuello - che può sembrare non rilevante rispetto a quello che leggiamo tutti i giorni sui giornali. Ma oltre ai danni al mezzo ci hanno rallentato i lavori di sistemazione della frana sulla strada per Flecchia, oltre procurare un danno economico alla ditta proprietaria del mezzo». E aggiunge: «Confidiamo nei carabinieri per accertarne le responsabilità. Nel nostro piccolo, come comune installeremo nuove telecamere per il controllo del territorio».

Per Pray quella appena passata è stata una settimana di “passione”. Oltre al furto di carburante in paese si è verificato un colpo in un appartamento ai danni una donna anziana che si è vista sparire ori e denaro, ma i malviventi sono entrati anche in un bar portandosi via l'incasso di notte.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...