Notizia Oggi

Stampa Home

Il Gres di Sizzano consegna il pulmino a don Italo

Il mezzo sarà utilizzato per il trasporto dei ragazzi dell'oratorio
Articolo pubblicato il 01-12-2016 alle ore 14:13:06
Il Gres di Sizzano consegna il pulmino a don Italo 2
Il Gres di Sizzano consegna il pulmino a don Italo

È’ stato consegnato la settimana scorsa il pulmino concesso in comodato d’uso gratuito dalla Pubblica Assistenza Gres di Sizzano alla parrocchia del paese.

Il mezzo, una Fiat Ducato a nove posti, era già stato benedetto dal parroco don Italo Zoppis in occasione dei festeggiamenti per il suo venticinquesimo anno a Sizzano: ora, con tutte le modifiche e gli adeguamenti del caso, il furgoncino è finalmente pronto per il suo nuovo utilizzo. Sabato mattina, dunque, alla presenza del vicario don Alessandro Cosotti, del sindaco Celsino Ponti, del presidente della pro loco Alberto Bianchi e di vari volontari del Gres, il presidente della Pubblica Assistenza Matteo Giordano ha consegnato le chiavi a don Italo.

«L’idea è emersa durante un incontro con il sindaco – racconta il vicepresidente del sodalizio Arnaldo Righetti – in cui ha accennato al fatto che la parrocchia avesse bisogno di un mezzo per trasportare i ragazzi dell’oratorio. Noi abbiamo già in programma l’acquisto di un nuovo mezzo di questo tipo, quindi ho pensato di fornire questo in comodato d’uso gratuito alla parrocchia. La proposta è stata subito approvata dal consiglio del Gres ed è stata comunicata a don Italo in occasione dei festeggiamenti per l’anniversario del suo arrivo a Sizzano.

Con questa soluzione, la parrocchia non deve sobbarcarsi la spesa per comprare un mezzo e intanto l’associazione si fa conoscere». Il pulmino è stato inaugurato con un giro della piazza. «Sarà utilissimo per i ragazzi dell’oratorio – ha osservato soddisfatto don Italo – in particolare durante il periodo estivo con il Grest». Il mezzo, peraltro, permette di caricare anche una persona disabile, ripiegando la carrozzella.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...