Notizia Oggi

Stampa Home

Il mondo del ciclismo piange Lelio Piemontesi

Il funerale verrà celebrato lunedì a Borgomanero
Articolo pubblicato il 02-04-2016 alle ore 19:08:22
Il mondo del ciclismo piange Lelio Piemontesi 2
Lelio Piemontesi con il figlio Fabrice

Borgomanero e il mondo del ciclismo piangono Lelio Piemontesi, professionista della Bianchi all'inizio degli anni Sessanta. L'uomo aveva ha militato per Sc Verbania, Novara Groppi, Bici Club Omegna e Crennese. Il passaggio da professionista alla Binachi durò pochi mesi, per via di un problema al ginocchio.L’ex velocista aveva 80 anni, e da alcuni giorni si trovava ricoverato all'ospedale di Borgomanero.

L'uomo, che aveva gestito anche una ditta di piastrelle, non è stato solo un corridore, ma nell'ambiente del ciclismo è stato anche sponsor e dirigente.

Lascia la moglie Wanna e i figli Stefania e Fabrice, quest'ultimo ciclista come il padre oltre che titolare del negozio "Cycling bis" di Borgomanero. Il funerale verrà celebrato luned' alle 10 nella chiesa parrocchiale di Borgomanero.  

 

 

 

 

 

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...