Notizia Oggi

Stampa Home

Il Movimento Cinque Stelle sta raccogliendo le firme per l'ospedale di Borgosesia

Il nosocomio deve essere dotato del Dea, dei reparti di medicina generale, chirurgia, rianimazione e pediatria e di più posti letto
Articolo pubblicato il 06-10-2016 alle ore 13:14:34
Il Movimento Cinque Stelle sta raccogliendo le firme per l'ospedale di Borgosesia 3
L'ospedale di Borgosesia al centro dell'iniziativa politica del Movimento Cinque Stelle

«L’ospedale di Borgosesia deve essere valorizzato e passare da territoriale, che comprende pronto soccorso e pochi reparti, a montano, quindi con un Dea (Dipartimento di emergenza e accettazione), medicina generale, chirurgia, rianimazione, pediatria e più posti letto». La proposta parte dal Movimento 5 Stelle di Borgosesia, che ha lanciato una raccolta firme per trasformare il Santissimi Pietro e Paolo, migliorandolo. Un gazebo è presente il sabato mattina al mercato e il mercoledì, mentre il 12 ottobre i militanti promuoveranno la loro petizione direttamente all’ospedale di Cascine Agnona, dalle 7,30 alle 16.

«Non possiamo permettere che chi si trova in zone più remote o isolate non possa difendere il proprio diritto alla salute - continua Ivana Mainenti a nome del Movimento -. Pensiamo agli anziani e agli invalidi che riescono oggi a raggiungere con difficoltà l’ospedale di Borgosesia: rischiano di dover andare a Vercelli solo per delle semplici analisi. La raccolta firme serve a chiedere alla Regione di emanare direttive per decentrare nei Comuni montani attività e servizi per i quali non è indispensabile la collocazione in aree metropolitane».

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...