Notizia Oggi

Stampa Home
Interventi

Il Pala Ponti riqualificato da Nuova Pallacanestro Ghemme

L'obiettivo è migliorare la fruibilità dell'impianto
Articolo pubblicato il 30-08-2016 alle ore 11:14:41
Foto di repertorio
Foto di repertorio

Ci pensa Nuova Pallacanestro Ghemme a sistemare il Pala Ponti puntando su una riqualificazione energetica. 

All’interno dell’impianto che è di proprietà comunale, la società, durante la precedente stagione sportiva, aveva provveduto periodicamente sia alla manutenzione del verde pubblico, con il taglio dell'erba sull'intera area esterna, che all'installazione di un sistema di tubazioni in alluminio che garantiscono l'ottimizzazione delle risorse energetiche, assicurando l'abbattimento dei consumi e dei costi di riscaldamento della struttura.
Questi interventi sono stati eseguiti a proprie spese da Nuova pallacanestro Ghemme, con il duplice obbiettivo di migliorare la fruibilità del palazzetto dello sport da parte degli utenti, bambini ed adulti, e del pubblico che assiste alle partite; e di aiutare il Comune in questo difficile momento economico.
Ma c’è di più: Nuova Pallacanestro Ghemme, infatti, spera in un finanziamento del credito sportivo per realizzare di un “cappotto termico” che renderà il Pala Ponti ancora più “ecosostenibile”.
La società del presidente Fabio Lucca è pronta per tornare ad “abitare” il palazzetto dello sport, in cui riprenderanno a breve le lezioni di minibasket per più di 60 bambini, a cui si aggiungono i venti amatori e i giocatori della prima squadra, che richiama 150 spettatori ad ogni partita casalinga.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...