Notizia Oggi

Stampa Home

Il parcheggio di Lovario dedicato agli ''Amici della montagna''

Il posteggio era stato realizzato lo scorso anno
Articolo pubblicato il 29-07-2016 alle ore 18:02:41
Il parcheggio di Lovario dedicato agli ''Amici della montagna'' 2
A Lovario in piazza Amici della Montagna

Taglio del nastro per il nuovo parcheggio di Lovario. Il posteggio, realizzato lo scorso anno, è stato intitolato ufficialmente all'associazione “Amici della montagna”. Otto posti auto sono stati ricavati nell'area davanti alle ex scuole della frazione (che ospitano la sede degli “Amici della montagna”) per risolvere le necessità di sosta dei residenti. La cerimonia di intitolazione del piazzale è avvenuta alla presenza del vicesindaco Alice Freschi e dell'assessore alle frazioni Marco Antoniotti che hanno scoperto la targa insieme al presidente degli “Amici della montagna” Denise Bruno. «L'associazione ha fatto molto per la frazione - ha sottolineato Freschi -, è un sodalizio operoso e propositivo che si è sempre distinto per l'impegno e per il miglioramento della frazione e dei territori limitrofi. Il Comune sarà sempre vicino alle associazioni che si prendono cura e tutela del nostro territorio».

Sul parcheggio, Antoniotti ha ricordato come «l'opera era stata pensata un paio di anni fa per dare sfogo a chi arriva in frazione. L'assenza di un posteggio era il problema principale per Lovario. Si è arrivati a realizzarlo, con un intervento poco invasivo, ricavando l'area necessaria semplicemente arretrando di qualche metro il muro di cinta, dando seguito a quello che era il credo di Gianluca Buonanno, ossia poche parole e tanti fatti. Ora speriamo di poter mettere concretizzare altri interventi per la frazione per risolvere le altre necessità».

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...