Notizia Oggi

Stampa Home

Il percolato finisce nei boschi, allarme a Ghemme

Il liquido sta sbordando
Articolo pubblicato il 19-07-2016 alle ore 06:23:42
Il percolato finisce nei boschi, allarme a Ghemme 3
La discarica fu anche posta sotto sequestro

Il percolato che producono i rifiuti della discarica di Fornace Solaria di Ghemme sborda dalle vasche e comincia a finire nei boschi. Per questo motivo il sindaco Davide Temporelli ha firmato un'ordinanza urgente che impone entro dieci giorni alla società Daneco (gestore dell'impianto) di svuotare le apposite vasche di accumulo che servono appunto a evitare questo problema.

L’Arpa e la Forestale avrebbero verificato anche perdite dalle pareti laterali delle vasche, con relativa fuoriuscita di percolato che ristagna nel bacino di contenimento e alla fine finisce anche nel suolo del bosco sottostante. «Sono stati evidenziati ristagni di percolato - scrive il sindaco - nel solco vallivo scavato dalle acque di dilavamento meteorico situato nel bosco per circa 100 metri dal punto di fuoriuscita del percolato dal perimetro della discarica».

Essendo il sito sotto sequestro, prima di procedere con lo svuotamento occorrerà anche chiedere il permesso al giudice.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...