Notizia Oggi

Stampa Home
Mancano 30 centimetri di ringhiera per renderlo sicuro

Il ponte di Romagnano ancora impacchettato

Articolo pubblicato il 09-10-2015 alle ore 11:50:58
Il ponte di Romagnano ancora impacchettato 3
Il ponte di Romagnano ancora impacchettato 3

Da sei anni è “fatto su” nella plastica a causa di un errata progettazione e chissà fino a quando resterà così. Le probabilità di liberare e rendere sicuro nell’immediato il ponte tra Gattinara e Romagnano sono decisamente basse.

Nell’incontro che si è tenuto nelle scorse settimane con il sindaco Cristina Baraggioni, il presidente della Provincia, Matteo Besozzi ha escluso la possibilità che l’ente, competente per il manufatto, riesca a trovare i soldi per terminare i lavori in tempi brevi. I cantieri per il consolidamento del viadotto si erano chiusi nel 2009; il parapetto però era risultato troppo basso rispetto a quanto previsto dalla normativa.

Insomma mancano venti, trenta centimetri di ringhiera per renderlo sicuro. E così la Provincia aveva posato le protezioni di plastica arancione sul lato sud, unico di passaggio per i pedoni. Anche su quello nord, dove esiste solo una passatoia per la manutenzione, erano stati messi dei teli verdi. Le reti che dovrebbero proteggere il passaggio però nel frattempo si sono deteriorate; e addirittura in alcuni punti sono state trafugate. Rendendo decisamente pericoloso deambulare sul ponte.

 

Cosa dovrebbe fare la Provincia di Novara?
Invia

Sondaggio inviato con successo.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...