Notizia Oggi

Stampa Home
Momenti di emozione durante l'evento organizzato a Valduggia

Il ricordo di Arnaldo Colombo alla rassegna di poesia dialettale

Ben 36 gli autori che hanno letto le loro opere al polivalente
Articolo pubblicato il 27-12-2015 alle ore 18:54:19
Il ricordo di Colombo alla rassegna di poesia dialettale 2
I poeti partecipanti

E' stata l'opera di "una nonna un po' tarlocca", come si definisce lei, ad aprire l'ottava edizione della “Rassegna di poesie dialettali” proposta a Valduggia e organizzata dal Comune, dalla Pro loco e dalla direttrice della biblioteca di Varallo, Piera Mazzone. La “nonna un po’ tarlocca” è una valduggese che ha desiderato rimanere anonima, facendo leggere una curiosa poesia che elencava le ricchezze del paese proprio al sindaco, “che lo amministra saggiamente”». Successivamente tutti i poeti presenti si sono avvicendati sul palco: in tutto erano ben 36.

Tra questi, Egidio Lunardon ha creato un vera e propria scenografia per la sua poesia, dedicata ad un umile “scagnett” che l’aveva accompagnato nella sua vita professionale e lo segue ancora oggi. Molta emozione ha suscitato poi il ricordo di Arnaldo Colombo, scomparso il 9 dicembre: è stata letta una sua poesia che riguardava la Prima guerra mondiale, rievocando la figura del nonno, fante zappatore, che in un turno di sentinella aveva scordato la parola d’ordine.

Gli autori che hanno presentato una loro lirica sono stati Piera Maria Arienta, Adriano Baragiotta, Gianna Calderini, Marco Camurri, Liliana Carola, Davide Cerutti, Angelo Ettore Colombo, Giovanna Degrandi Pomati, Chiara Fanetti, Giuseppe Fanzaga, Lia Fila Robattino, Franco Franchi, Gualtiero Frova, Maria Rosa Gilardi, Egidio Lunardon, Walter Magnone, Mary Massara, Sergio Minazzi, Giacomo Musetta, Maria Rita Nobile, Gianpiero Paracchini, Gianfranco Pavesi, Marilena Rotti, Giorgio Salina, Liliana Rossetti ha letto la poesia di Gianna Usellini, Marino Vidali, Primo Vittone, Marialuisa Zambelli, Giovanni Astori, Caterina Bocciolone, Fabrizio Bragante, Plinio Croso,  Silvana Defabiani, Silvano Pitto e Gianni Martinetti.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...