Notizia Oggi

Stampa Home
Calcio donne

Il Romagnano femminile batte la Juventus

E' ripartito il campionato di calcio
Articolo pubblicato il 14-03-2016 alle ore 13:42:12
Il Romagnano femminile in azione
Il Romagnano femminile in azione
Ci voleva una super prestazione e così è stato. Un Romagnano sontuoso riapre il campionato di serie C femminile, battendo 2-0 la Juventus e portandosi a -5 dalle bianconere alla vigilia del recupero di mercoledì a Costigliole Saluzzo; gara quest'ultima che resta però in dubbio, viste le pessime condizioni metereologiche previste per metà settimana nel Cuneese.
Senza le infortunate Piana e Sartore e con Soncin a disposizione solo per la panchina, Decaroli ritrova il portiere titolare Marabelli, ma cambia l'impianto di gioco: la difesa resta la solita, ma il centrocampo diventa a rombo, con Zaretti e Antonietti più defilate, Pella vertice basso e Zignone trequartista alle spalle di Donderi ed Orgiu. Proprio questa mossa tattica è stato il fattore che ha deciso la partita, perché il centrocampo granata ha combattuto contro la mediana avversaria.
Solo a metà del primo tempo il Romagnano ha corso un grosso rischio su un tiro di una giocatrice juventina che ha scheggiato la traversa. Poco dopo, al 25' , è però arrivato il gol novarese: punizione di Zignone e tocca di mano in mischia Sottil; dal dischetto Pella mantiene la freddezza e batte Milone. Qualche occasione fallita dalle attaccanti sesiane limita il passivo nel primo tempo e la gara viene archiviata nella ripresa da Nadine Zaretti: al 29' la centrocampista ossolana raccoglie il cross della neo entrata Franco e con un preciso sinistro realizza il 2-0. Un bel segnale quello lanciato dal Romagnano che non intende arrendersi: la prova contro la Juventus ne è una limpida dimostrazione, non solo a livello di gioco, ma anche di quella mentalità con cui Decaroli ha pungolato le sue ragazze esattamente a partire da un girone fa dopo il pari con il Carrara.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...