Notizia Oggi

Stampa Home

Il Sacro Monte a fumetti, sabato la premiazione

In programma anche la pièce "...e l'angelo disse"
Articolo pubblicato il 24-05-2016 alle ore 20:46:25
Il Sacro Monte a fumetti, sabato la premiazione 2
A destra, Rosa Angela Canuto

Si è arrivati alla conclusione della prima edizione del premio di narrativa e arte del “Concorso internazionale a fumetti sul Sacro Monte di Varallo”, organizzato dal comitato Jerusalem-Varallo. Un’iniziativa ideata per far conoscere le opere d’arte del Sacro Monte «e farne riscoprire la bellezza e la spiritualità - ricorda Rosa Angela Canuto, presidente del Comitato -, concetti quanto mai significativi ed importanti in un momento storico particolare in cui paiono trionfare odio e distruzione».

La premiazione si terrà sabato alle 15 nella sala Giovanni XXIII al Sacro Monte. Il programma prevede la presentazione del libro “Festival Jerusalem-Varallo: arte e spiritualità, nel 500° anniversario della Parete Gaudenziana. Seguirà la premiazione dei fumetti e dei racconti “Sul Sacro Monte di Varallo” e la drammatizzazione di alcuni fumetti con intramezzi musicali: “...e l’angelo disse...” con gli attori Francesca Pastorino e Graziano Giacometti , alla chitarra Valentina Giupponi, al violino Francesca Guala, al corno francese Francesco Zanellato.

«Il concorso era aperto a tutti - ricorda Canuto - e vedeva impegnate tre fasce, una dedicata ai bambini e ragazzi dai 6 ai 13 anni, un’altra ai giovani dai 14 ai 19 anni e un’ultima agli adulti dai 20 anni in su. I concorrenti dovevano scegliere una o più scene del Sacro Monte per reinterpretarle, attualizzarle e raccontarle in fumetti o in racconti. I fruitori dei fumetti o dei racconti dovevano essere i bambini delle scuole elementari e i ragazzi delle medie, in modo da raccoglierli poi in un libro perché i bambini e i ragazzi rileggessero il Sacro Monte con gli occhi creativi di un visitatore di oggi».

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti
  1. Perde la vita dopo lo schianto...

    Perde la vita dopo lo schianto... (letto 1 volte)

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...