Notizia Oggi

Stampa Home
Il caso

Il segnale Rai non si prende, ma la bolletta si paga

Sono 600mila i piemontesi alle prese con problemi di ricezione
Articolo pubblicato il 15-08-2016 alle ore 08:25:01
Foto di repertorio
Foto di repertorio

Vallate piemontesi dimenticate dalla Rai. Sono 600mila gli utenti che non ricevono il segnale o lo ricevono male, è la commissione Coremom a dirlo e i dati sono stati diffusi dall'Uncem. Le proteste dei Comuni e di chi vive nelle Terre Alte sono in continua crescita. In queste settimane in cui le valli alpine e appenniniche sono meta di turisti in strutture turistico-ricettive e seconde case, Uncem sta ricevendo numerose segnalazioni di sindaci che registrano troppi, inaccettabili, disservizi nella ricezione dei canali televisivi, a partire dal servizio pubblico. E intanto con la bolletta elettrica è arrivata anche la prima tranche del canone, anche se di fatto il segnale non si prende.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...