Notizia Oggi

Stampa Home
Si inizia mercoledì

Il Sesia Rafting in Indonesia per i Mondiali

Fondato nel 2011 ha già ottenuto importanti risultati
Articolo pubblicato il 27-11-2015 alle ore 17:39:53
Il Sesia Rafting in Indonesia
Il Sesia Rafting in Indonesia

Da mercoledì il Sesia Rafting Team di Vocca sarà impegnato ai Mondiali che si svolgeranno in Indonesia. Il gruppo è formato da Elena Bragastini di Torino, Clara Ganora di Moncalieri, Jasmine Zurlini Frugis di Pavia e Marianna Tedeschi di La Spezia. Tutte tra i 20 e i 23 anni che nel periodo estivo si trasferiscono a Vocca per allenarsi. Il sodalizio sarà impegnato sul fiume Citarik dell'Isola di Giava e mercoledì proverà per la prima volta il tracciato, mentre la competizione terminerà l'8 dicembre.

Nel 2011 la squadra vince il campionato R6 ed è chiamata dalla Federafting a partecipare in rappresentanza dell'Italia ai Campionati Europei tenutisi nello stesso anno in Val di Sole. Grande annata anche quella del 2012: la squadra si aggiudica i campionati in R6 e R4 e tre delle atlete militanti nel Sesia Rafting sono convocate per il Campionato Mondiale Juniores e il Campionato Europeo Seniores, ottenendo il quarto posto in classifica generale nel primo e piazzandosi a metà classifica nell'europeo. Nel 2013 per il terzo anno consecutivo ad aggiudicarsi il più alto gradino del podio agli italiani di R6 e di R4. L'occasione di confrontarsi con formazioni di maggior esperienza si presenta nel mese di aprile grazie a una tappa della Coppa Europa a Wildalpen, in Austria: le ragazze finiscono questa gara a testa alta con un ottimo quarto posto. La caparbietà, la preparazione e l'esperienza maturata negli anni, non sono passati inosservati ai tecnici della federazione, fruttando al team la tanto attesa convocazione per il Campionato del Mondo 2013.



Tags: sesia rafting team

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...