Notizia Oggi

Stampa Home

Il teatro di Plello regala risate e solidarietà

Pochi giorni fa lo spettacolo
Articolo pubblicato il 16-10-2017 alle ore 12:55:52
Il teatro di Plello regala risate e solidarietà 1
Il teatro di Plello regala risate e solidarietà 1

Circa novecento euro: è questa la cifra che la "Compagnia d'n Palel" ha raccolto in occasione dello spettacolo benefico di pochi giorni fa. Il ricavato sarà devoluto a Marco Tosseri, il ragazzino varallese costretto su una sedia a rotelle. Con “Mannaggia o’ Vesuvio” il gruppo di attori e cantanti ha portato in scena una commedia brillante, con situazioni ed equivoci fra alcune persone riunite in un albergo, scanditi dall’interpretazione di famose canzoni: «Siamo soddisfatti perché la serata ha avuto un buon riscontro di pubblico - commenta Sonia Zanolo, componente del gruppo -: ringraziamo tutto coloro che sono intervenuti e hanno creduto in noi per trascorrere una serata di divertimento. Al termine in molti ci hanno fatto i complimenti, c’è stato chi ci ha già chiesto se lo spettacolo verrà replicato. Abbiamo intenzione di riproporlo, ma al momento non abbiamo ancora nulla di confermato».

Lo spettacolo ha avuto carattere benefico: «Con la commedia abbiamo voluto sostenere parte delle spese necessarie per le cure di Marco - proseguono gli artisti -. Grazie alle offerte ricevute dagli spettatori abbiamo raccolto 874 euro che abbiamo consegnato alla famiglia e saranno utilizzati per l’acquisto delle batterie necessarie al funzionamento dello scooter elettrico usato del giovane».

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...