Notizia Oggi

Stampa Home

Il tie-break nega l'impresa al Pavic rosa

Nel campionato di B2 comanda sempre Biella
Articolo pubblicato il 15-11-2016 alle ore 13:06:19
Il tie-break nega l'impresa al Pavic rosa 3
Un'azione delle ragazze del Pavic

Sono un punto per il Pavic rosa nella trasferta ligure ad Albisola. Sabato sera l’Iglina si è imposta al tie-break. Ecco il commento del tecnico Daniele Polito: «Albisola si è dimostrato un avversario davvero tosto. E’ stata una partita vissuta davvero fino all’ultimo, dove non sono mancati i cambiamenti di fronte continui. Rimane un po' di amaro in bocca, potevamo vincerla». Non sono bastati i punti di Ndoci che ha raggiunto quota 30, doppia cifra anche per Simonetta e Volpi. Inizia bene Pavic Romagnano che nel finale di primo set riesce ad avere lo slancio per andare a a vincere 19-25. Nella seconda frazione di gioco le liguri sono molto più concentrate e concedono poco e niente; si gioca punto a punto e le battute finali sono per la squadra di casa. Pavic però ha la forza di non mollare, la giovane formazione di Polito nel terzo set riesce a riaprire ancora la contesa andando a portare a casa un altro punto e tornando in vantaggio. Albisola prova a spezzare il ritmo con le pause, ma Ndoci e compagne non sbagliano.

Nel quarto set, però, le romagnanesi sembrano risentire un po’ la stanchezza e concedono davvero troppo e così la sfida rimane riaperta. Dopo quasi due ore di partita le squadre in campo sono stanche e il tie break è determinante. Ancora una volta è un testa a testa continuo tra le due compagini, fino alla vittoria finale di Albisola. Per il Pavic arriva solo un punto, che comunque consente alle ragazze di rimanere aggrappate ai piani alti della classifica. «Abbiamo disputato un grande primo set e mezzo spiega il tecnico -, poi un paio di episodi e un calo di attenzione hanno girato la gara. Ci manca un po’ di qualità nelle situazioni punto a punto e su questo dobbiamo migliorare».

Nel campionato di B2, dopo cinque giornate comanda sempre la Logistics con 13 punti (Biella però nell’ultimo turno ha accusato il primo stop stagionale). Secondo posto per le due liguri Albisola e Calizzano (12), quindi ecco Canavese e Pavic a 11, più staccate le altre con Cinisello a 8. Proprio quest’ultima formazione è riuscita a rallentare la marcia della capolista biellese, fermata sul 3-2. E sabato sera Pavic torna a giocare tra le mura amiche contro Bodio Lomnago.

Ecco il tabellino dell’ultimo match
Iglina Albisola Pavic Romagnano 3-2. Parziali: 19-25, 25-23, 25-23, 20-25, 15-13. Pavic Romagnano ha schierato: Ndoci 30, Simonetta 18, Volpi 13, Vaccari 9, Bettini 6, Pieroni 3, G. Colombo l, Turrini l; ne M. Colombo, Lanzoni, Granieri, Ferraris, Abbiate. All.: Polito.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...