Notizia Oggi

Stampa Home

Il Valduggia si aggiudica il Memorial Gino Pol

Articolo pubblicato il 30-08-2017 alle ore 13:38:07
Il Valduggia si aggiudica il Memorial Gino Pol 3
Il momento del calcio di inizio

Sono stati i padroni di casa ad aggiudicarsi la vittoria nella settima edizione del memorial dedicato a Gino Pol. Il Valduggia, infatti, ha vinto ai rigori dopo una partita inchiodata sullo zero a zero contro il Sizzano. La squadra ha quindi ottenuto ben sei vittorie su sette edzioni.

Tre le partite, sabato pomeriggio, di quarantacinque minuti l’uno. Il primo incontro ha visto la sfida fra squadre di pari categoria, la Prima, e il Sizzano ha superato 2-0 il Romagnano con le reti di Mantovani e Grazioli. Il Valduggia ha sconfitto a sua volta il Romagnano con il risultato di 2-1 grazie alla doppietta di Terazzi che ha annullato la rete di El Khiati. Nella finale, pareggio al termine dei quarantacinque minuti e assegnazione ai rigori del trofeo: l’hanno spuntata gli undici di mister Giacobino che fra quindici giorni esordiranno per la prima volta nella storia calcistica del paese nel campionato di promozione.

Il “memorial” rende omaggio a Gino Pol, tifoso storico e fra i fondatori del Valduggia, scomparso nel 2010. Da sette anni la società sportiva lo ricorda con il torneo alla sua memoria, organizzato in collaborazione con la famiglia e con il Comune. Proprio la figlia Daniela ha dato il via con il calcio di inizio.

Attualità

Cronaca

Politica

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...