Notizia Oggi

Stampa Home

Il Wwf accanto alla scuola di Mosso per l'isola di Budelli

Protocollo di intesa tra la scuola e l'associazione ambientalista
Articolo pubblicato il 05-03-2016 alle ore 14:45:26
Il Wwf accanto alla scuola di Mosso per l'isola di Budelli 2
Gli alunni di Mosso con l'assegno per acquistare l'isola

Anche il Wwf sta dalla parte degli studenti della scuola media di Mosso. E' infatti di ieri la notizia che l'associazione ambientalista supporterà operativamente la campagna per l'acquisto dell'isola di Budelli, che diventerebbe così l'isola degli studenti italiani. E soprattutto resterebbe italiana e incontaminata.

Lunedì i ragazzi della 2B della scuola promotrice dell'iniziativa e la dirigente scolastica firmeranno un protocollo d'intesa con i vertici di Wwf, dopodiché la raccolta fondi potrà  avere inizio. Il progetto consiste proprio nell'acquisto dell'isola attraverso una colletta su Internet, rivolta in modo particolare agli studenti d'Italia. Ma ovviamente l'invito a donare è aperto a tutti.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...