Notizia Oggi

Stampa Home
Operazione a Sizzano della squadra mobile di Como

In galera i ladri che lasciavano al buio i paesi

In mantette sette rumeni trovati con 1500 metridi cavi
Articolo pubblicato il 20-10-2015 alle ore 08:58:57
In galera i ladri che lasciavano al buio i paesi 3
Arrestati i ladri di rame

Fermata a Sizzano una banda di ladri di rame che lasciava al buio interi paesi. Dopo uninseguimento, l'altra sera la squadra mobile di Como è riuscita a far scattare le manette su sette uomini di nazionalità rumena sospettati di aver messo a segno numerosi colpi nel Nord Ovest. La banda è stata pure trovata in possesso di 1500 metri di filo, probabilmente rubato proprio nella zona di Sizzano.

La tecnica era sempre la stessa: i ladri staccavano la corrente lasciando al buio a volte anche interi paesi, e poi rubavano i cavi. In qualche caso erano addirittura stati abbattuti tralicci dell'alta tensione. Era dal 2014 che la squadra mobile comasca li televa d'occhio.

Tags: ladri,rame,sizzano

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...