Notizia Oggi

Stampa Home

In mensa a Grignasco lezioni di educazione alimentare

Il progetto è a cura di amministrazione comunale e Elior
Articolo pubblicato il 11-06-2016 alle ore 07:17:44
In mensa a Grignasco lezioni di educazione alimentare 2
Foto d'archivio

Si sono concluse mercoledì le iniziative di educazione alimentare per circa 250 alunni delle scuole elementari e medie di Grignasco. Il progetto è dell’amministrazione comunale, realizzato in collaborazione con “Elior”, l’azienda che si occupa della gestione della mensa scolastica. Nel mese di maggio i bimbi della primaria hanno partecipato al “Laboratorio del gusto”, scoprendo come valutare la qualità dei cibi utilizzando tutti e cinque i sensi.


Sempre durante il mese di maggio per i bambini della primaria e i ragazzi delle scuole medie si è svolta l’iniziativa “Europa unita a tavola”, dedicata alla Spagna. Il progetto si è sviluppato in tre tappe: prima in classe, quando gli studenti hanno partecipato a una lezione interattiva, poi in refettorio con il pranzo speciale con piatti della cucina spagnola, e infine a casa, con schede didattiche e giochi a tema. L’iniziativa si è conclusa nella giornata di mercoledì con “Un amico che viene da lontano”, che si è tenuta alla scuola elementare. Per l’occasione i bimbi, immaginando di fare conoscenza con un compagno di classe proveniente da un Paese diverso dal proprio, si sono avvicinati a piatti un po’ insoliti e diversi da quelli che tradizionalmente trovano a tavola.


«I partecipanti - spiegano dall’azienda “Elior” - scoprono come cambiano le nostre abitudini alimentari e quali cibi, provenienti da altre culture, siano già divenuti una consuetudine in Italia. Un’iniziativa all’insegna della multiculturalità, quindi, che permette un confronto e predispone all’ascolto e all’interazione
con chi viene da lontano».
Il progetto multidisciplinare per le scuole è stato a cura di “Elior”, che si occupa della ristorazione di tutte le scuole comunali di Grignasco, preparando in media circa 250 pasti al giorno. Le attività sono svolte dalla dietista di “Elior” Francesca Di Felice, con la collaborazione del responsabile Corrado Puricelli e coordinate da Claudia Saroni, responsabile dell’educazione alimentare del gruppo.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...