Notizia Oggi

Stampa Home

In Regione si discute il piano di abbattimento dei lupi

Un caso che fa discutere
Articolo pubblicato il 23-03-2016 alle ore 19:38:40
In Regione si discute il piano di abbattimento dei lupi 2
In Regione si discute il piano di abbattimento dei lupi 2

Domani il consiglio regionale del Piemonte sarà chiamato ad esprimersi sul possibile piano di abbattimento dei lupi. Ma non c'è accordo nemmeno tra i banchi della maggioranza, tant'è che ci sono già ordini del giorno che propongono misure alternative. Perché un piano di abbattimento? Perché qualche settimana fa il Miinistero dell'Ambiente ha pronto un piano che prevede l'uccisione, per il territorio del Piemonte, di non meno di 50 esemplari: non si tratta (come nel caso delle volpi) di un problema di sovrappopolamento, bensì di singoli esemplari che vengono ritenuti pericolosi o comunque incompatibili con le attività umane. 

L'abbattimento dovrebbe insomma partire da una verifica caso per caso. Una metodologia che suscita non poche perplessità. Sarebbe comunque la prima volta dal 1970 che in Piemonte si potrebbe abbattere legalmente il lupo.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...