Notizia Oggi

Stampa Home
Ecco il calendario degli ambulatori Edo Tempia

In Valsesia le visite per prevenire i tumori

Le visite sono gratuite, basta prenotarsi
Articolo pubblicato il 12-12-2015 alle ore 20:49:26
In Valsesia le visite per prevenire i tumori 2
Foto d'archivio

Prosegue l’attività di prevenzione oncologica gratuita della Fondazione Edo ed Elvo Tempia. Il camper dell'Unità mobile di prevenzione della Fondazione Tempia (un servizio istituito con la collaborazione di Rotary e Inner Wheel della Valsesia), sarà a disposizione della popolazione di Scopello, Scopa, Piode e Pila Le visite sono totalmente gratuite. Le prenotazioni relative al centro di prevenzione Tempia e all'unità mobile Valsesia vanno effettuate allo 015.351.830 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18.

A Scopello presso il camper dell'Unità mobile di prevenzione Valsesia situato in piazza Ponte – Centro Polifunzionale:
martedì 22 dicembre dalle 09.45 alle 12.15 – visite ginecologiche a cura della d.ssa Sorbilli
mercoledì 30 dicembre dalle 10.30 alle 14.30 – visite controllo nei a cura della d.ssa Angeli

A Gattinara presso il Centro di prevenzione Tempia, al presidio sanitario polifunzionale in corso Vercelli, 159 – secondo piano:
mercoledì 9 dicembre dalle 09.30 alle 14.30 – visite controllo nei a cura della d.ssa Angeli
giovedì 10 dicembre dalle 09.00 alle 12.00 – visite otorino a cura della d.ssa Fileppo
lunedì 14 dicembre dalle 09.00 alle 12.00 – visite senologiche a cura della d.ssa Sala Hugo
giovedì 17 dicembre dalle 09.00 alle 12.00 – visite otorino a cura della d.ssa Fileppo
lunedì 21 dicembre dalle 09.00 alle 12.00 – visite senologiche a cura della d.ssa Sala Hugo

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...