Notizia Oggi

Stampa Home

Incidente mortale sul lavoro nel cantiere della vecchia sede dei vigili urbani

Tragedia
Articolo pubblicato il 09-01-2018 alle ore 16:00:16
Muore mentre lavora in un cantiere nella vecchia sede dei vigili urbani 2
Foto d'archivio

Incidente mortale sul lavoro nella mattina di oggi, martedì 9 gennaio, a Gravellona Toce. E' successo in un cantiere in piazza Fratelli Di Dio, dove ha perso la vita un operaio edile. Si chiamava Antonio Pasqaurelli, aveva 54 anni ed era residente a Caprezzo, sulle alture del capoluogo provinciale, Verbania. L’uomo stava lavorando insieme ad altre due persone all’interno di una palazzina di due piani, la vecchia sede dei vigili urbani di Gravellona Toce, ora proprietà privata. La vittima stava abbattendo un muro, poi è successo qualcosa di tragico e il muro ha travolto l’operaio. Sul posto il 118, i vigili del fuoco del comando provinciale di Verbania, polizia, carabinieri e tecnici dello Spresal. L’uomo lascia la moglie e un figlio di 23 anni.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...